+39 080 8769072   info@apuliaplants.it

PIANTE ESTERNO MEDITERRANEE

Appartenente alla famiglia delle Fabaceae, originario dell’Africa settentrionale, Europa meridionale e dell’Asia, il Citysus Racemosus è un arbusto ibrido sempreverde con foglie trifogliate verde chiaro e fiori profumati di colore giallo vivo, raccolti in racemi terminali. Ideale per la decorazione dei giardini di tipo roccioso e per bordure o siepi divisorie.

Appartenente alla famiglia delle Verbenaceae, originaria dell’America centro-meridionale, la Lantana è un arbusto perenne e cespuglioso che presenta foglie verde intenso, rugose e dentellate che, se spezzate, emanano un inconfondibile aroma. La varietà Sellowiana ha un portamento ricadente e foglie più piccole. Durante tutta l’estate, fino all’autunno la Lantana produce dei fiori tubulosi riuniti in corimbi, caratterizzati dalla particolarità di cambiare tonalità durante la fioritura, risultando, così, multicolore (anche se ne esistono varietà monocromatiche). Dopo la fioritura, compaiono delle bacche velenose quando ancora acerbe, ma commestibili una volta mature.

L’Ortensia è un arbusto perenne appartenente alla famiglia delle Hydrangeaceae e originario dell’Asia orientale (Cina e Giappone) e dell’America del nord. Conosciuta in tutto il mondo per la sua straordinaria fioritura, presenta ampie foglie dentellate di colore verde scuro e produce una grande inflorescenza a palloncino (fino a 20 cm di diametro) composta da moltissimi piccoli fiori di svariati colori, dal bianco al rosa, al lilla fino al blu. La colorazione dei fiori, peraltro, può essere influenzata dalla reazione della pianta al tipo di terreno; una maggiore acidità porta a fiori tendenti al blu, mentre in terreni basici o alcalini si avranno fiori tendenti al rosa.

Il Plumbago è un arbusto sempreverde originario delle regioni temperate dell’Asia e del Sud America (varietà “Capensis” o “Auricolata”) e appartiene alla famiglia delle Plumbaginaceae. Ha un portamento tendenzialmente rampicante, presenta piccole foglie ovali di colore verde chiaro e produce caratteristici fiori azzurri (per questa ragione è comunemente conosciuto anche come “Gelsomino azzurro”, esiste, però, una varietà a fiore rosso, “Plumago Indica” o “Rosea”) raccolti in grandi spighe terminali.

La Vite Comune è un arbusto rampicante appartenente alla famiglia Vitaceae: ha fusti che, lasciati allungare, arrivano anche a una decina di metri di lunghezza. Il tronco ha corteccia di colore marrone scuro, che si stacca in strisce longitudinali; i rametti giovani, spesso pelosi, hanno dalla parte opposta alla foglia un ricciolo flessibile (il viticcio) che permette alla pianta di attaccarsi ai sostegni. Resiste bene alla siccità, ma non al gelo.