+39 080 8769072   info@apuliaplants.it

PIANTE ESTERNO PERENNI

Il coprosma è un genere di piante da fiore della famiglia delle Rubiaceae originario di numerose isole dell’Oceano Pacifico: Nuova Zelanda, Isole Hawaii, Borneo, Giava, Nuova Guinea, Australia, Isole Juan Fernández. È una pianta sempreverde con un portamento arbustivo, le sue foglie sono di forma ovale e carnose. Di colore verde, diventano in seguito di un rosso particolarmente scenografico. Questa pianta di solito raggiunge un’altezza di 60-80cm ma ha una crescita abbastanza lenta. La coltivazione del coprosma può avvenire in giardino o anche in terrazzo e si tratta di una pianta molto decorativa grazie al suo singolare fogliame.

Le coreopsis sono piante erbacee perenni o annuali, originarie dell’America del nord. Queste piante si presentano come densi ciuffi di foglie verde scuro, da cui in primavera partono lunghi fusti su cui sbocciano grandi fiori gialli oro o arancio.

La crowea exalata, comunemente nota come piccola crowea o waxflower, è una pianta della famiglia Rutaceae ed è endemica degli stati del Queensland, del Nuovo Galles del Sud e di Victoria in Australia. È un piccolo arbusto popolare soprattutto come pianta da giardino; può raggiungere il metro di altezza e produce foglie lanceolate verde scuro. In un periodo che va dall’autunno agli inizi della primavera regala fiori aperti a cinque petali di color rosa intenso e dal diametro di appena 4 cm.

Appartenente alla famiglia delle Aizoaceae, originaria del Sudafrica, il Delosperma è una pianta succulenta nana molto ramificata che produce abbondanti fiori simili a piccole margherite. Di colore rosso, giallo o bianco, sbocciano con la luce del sole e si chiudono col buio. Le foglie sono carnose, sottili e allungate, anche se la vegetazione non raggiunge mai dimensioni eccessive, rendendosi ideale per bordure a lunga fioritura e molto resistenti. La varietà “Cooperi” è famosa per essere perenne e per i suoi caratteristici fiori grandi e di color fucsia.

La Duranta repens è un piccolo arbusto strisciante, o parzialmente eretto, originario dell’America centrale; i sottili fusti semilegnosi sono densamente ramificati, il fogliame è di forma ovale, e di piccole dimensioni, è sempreverde nelle zone con clima invernale mite. Prediligono luoghi soleggiati: una scarsa luminosità può portare infatti ad un’altrettanta scarsa fioritura. Non temono il freddo e possono sopportare brevi periodi di gelo.

Il genere Euphorbia è molto ampio ed eterogeneo: la varietà Milii è originaria dell’Africa meridionale, è una semisucculenta con fusti carnosi e i tipici fiori, presenti in tutte le specie di euphorbia, detti ciazi. Il nome comune dell’Euphorbia Milii è spina di Cristo, questo perché si narra che sia stata utilizzata per preparare la corona di spine posta sul capo di Gesù Cristo. Fiorisce durante tutto l’anno, teme tuttavia il freddo.

La pianta di fragola è una pianta perenne di origine tipicamente europea appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Nota per la produzione del suo caratteristico frutto carnoso rosso intenso, si presta anche a essere una piccola pianta ornamentale, mai più alta di 20-30cm, con ampie foglie ovali di colore verde brillante e fiori a cinque petali bianchi o rosa.

La gardenia è una pianta originaria dell’Asia e delle regioni tropicali dell’Africa meridionale, appartenente alla famiglia delle Rubiaceae. È una pianta ornamentale sempreverde simbolo di eleganza per via del suo folto apparato fogliare verde lucido e degli splendidi fiori bianco candido dalla consistenza vellutata e dal profumo dolcissimo.

Appartenente alla famiglia delle Onagraceae, la gaura è una pianta perenne originaria dell’America settentrionale, principalmente del Texas. Date le sue origini è particolarmente rustica e resistente. Produce un fitto cespuglio di foglie verde/rossastre da cui si ergono i sottili fusti che portano i fiori a quattro petali, simili a orchidee, di colore rosa o bianco, con stami gialli.

Appartenente alla famiglia delle Loganiaceae e originario dell’America centrale e settentrionale (è fiore nazionale della Carolina del Sud negli U.S.A.), il Gelsemium è una pianta rampicante sempreverde molto rustica e resistente che presenta foglie strette a allungate di colore verde brillante e produce piccoli fiori imbutiformi gialli e profumati. Per il suo aspetto e fragranza ricorda vagamente il gelsomino, tanto da essere conosciuto anche come “Gelsomino giallo”.

Originaria dell’Australia, la grevillea ben si adatta al nostro clima mediterraneo. Appartiene alla famiglia delle Proteaceae, fiorisce in primavera e presenta fiori dal lungo calice che si sviluppano in riccioli colorati da cui spuntano piccoli stili flessi e un unico pistillo. Esistono diverse specie di grevillea e fra queste alcune possono essere anche coltivate in zone costiere in quanto riescono a sopportare la salsedine marina. Nella maggior parte delle specie i fiori sono molto nettariferi, rendendole ottime piante per attirare insetti ed uccelli.

È un arbusto sempreverde appartenente alla famiglia delle Malvaceae e originario dell’Asia (Hibiscus Rosa-Sinensis), ma diffuso in tutta Europa e nelle zone tropicali d’America. Presenta ampie foglie frastagliate verde lucido e produce i caratteristici splendidi fiori imbutiformi a cinque petali, molto grandi e coloratissimi, dal bianco al rosa pallido, al giallo, arancio/salmone, sino al classico rosso intenso. Nella gola centrale del fiore, solitamente di colore diverso e in contrasto rispetto ai petali, si trova il grande stame.

Appartenente alla famiglia delle Brassicaceae, originaria dell’Europa meridionale e dell’Asia occidentale, l’Iberis è una pianta erbacea perenne che presenta foglie ovali e cuoiose di colore verde scuro. Produce delicati fiori bianchi, gialli o rosa, raccolti in mazzetti che riempiono il cespuglio rendendo la pianta ideale per bordure e decorazioni di giardini rocciosi.

Appartenente alla famiglia delle Brassicaceae, originaria dell’Europa meridionale e dell’Asia occidentale, l’Iberis è una pianta erbacea perenne che presenta foglie ovali e cuoiose di colore verde scuro. Produce delicati fiori bianchi, gialli o rosa, raccolti in mazzetti che riempiono il cespuglio rendendo la pianta ideale per bordure e decorazioni di giardini rocciosi.

La Kalanchoe tomentosa è una pianta arbustiva della famiglia delle Crassulacee, originaria del Madagascar. È una pianta grassa succulenta alta sino a 50 cm, con foglie carnose e coperte di una fitta peluria che nella varietà “Chocolate Soldier” presenta macchie marroni. Le foglie sono strettamente ellittiche, a margine intero, e lunghe in media 4-5 cm.

Pianta succulenta sempreverde della famiglia delle Aizoaceae e originaria del Sud Africa, il Lampranthus è un cespuglio caratterizzato da foglie lunghe, sottili e carnose di colore verde scuro con rami prostrati all’apice dei quali sbocciano fiorellini a forma di margherita di colore giallo/arancio. È una pianta particolarmente adatta a creare macchie colorate all’interno dei giardini.