+39 080 8769072   info@apuliaplants.it

PIANTE ESTERNO STAGIONALI

Appartiene alla famiglia delle Compositae ed è originario delle regioni del Mediterraneo. L’Asteriscus è un arbusto perenne di piccole dimensioni che ha foglie ovali e spesse, di colore verde scuro. I fiori hanno la classica forma della margherita, sono completamente gialli e molto resistenti e duraturi. Per le sue caratteristiche è una pianta di facile coltivazione e di notevole impatto creando cuscini dorati in giardino. Fioritura primaverile che si mantiene fino all’autunno, resiste bene ai freddi invernali

Appartiene alla famiglia delle Asteraceae ed è originaria dell’America centrale, ma ormai diffusa in tutto il mondo come una della piante più utilizzate per ornare i balconi. E’ una pianta perenne, ma viene coltivata come annuale. Si presenta come un cespuglio di foglie sottili verde/grigiastro che si ricopre interamente di fiori dalla classica forma a capolino (piccole stelle) a cinque petali giallo dorato. Da primavera fino all’autunno produce la sua classica fioritura, abbondante e dal classico fiorellino giallo a cinque petali; necessita di essere posizionata in pieno sole, muore ai primi freddi invernali.

In Italia il crisantemo fiorisce alla fine di ottobre e proprio per la concomitanza della fioritura con la celebrazione dei defunti si è soliti attribuire a questo fiore un significato funesto. In realtà però il nome, che deriva dal greco, letteralmente significa fiore d’oro ed è quindi stato associato dalla tradizione a valenze assolutamente positive. I crisantemi fanno parte della grande famiglia delle Compositae, genere chrysanthemum, la maggior parte delle varietà fiorisce in autunno, a fine ottobre-inizio novembre. Preferiscono vivere in un ambiente temperato-caldo.

E’ sicuramente la pianta più diffusa nelle campagne e nei prati di tutto il mondo. La Margherita comune è una perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae ed è orginaria delle Isole Canarie. Presenta un folto cespuglio ben ramificato e produce il classico fiore a capolino con il disco centrale giallo e i petali binchi (ma esistono varietà ibride con petali colorati, giallo, rosa o azzurro). Grazie alla sua fioritura abbondante e duratura, è l’ideale per realizzare bordure e decorare angoli di giardini.

Appartenente alla famiglia delle Scrophulariaceae e originaria dell’Africa e dell’Europa meridionale, la Nemesia è una pianta perenne, generalmente coltivata come annuale, dal portamento ricadente. Ha foglie allungate di colore verde chiaro molto delicate e produce dei piccoli fiori con una parte superiore trilobata e una inferiore bilobata in moltissime tonalità, dal bianco al giallo al rosso al lilla sino al blu, talvolta anche in due colori contrastanti tra loro (bianco/azzurro, giallo/rosso, ecc.). La fioritura è molto abbondante ed anche gradevolmente profumata.

Appartenente alla famiglia delle Liliaceae e originario dell’Europa meridionale e l’Asia occidentale, l’Ornithigallum è una pianta bulbosa perenne a portamento eretto. Ha lunghe foglie di colore verde brillante e produce una caratteristica inflorescenza a pannocchia composta da molti piccoli fiori a cinque petali arancione (esiste anche la varietà “Arabicum” a fiore bianco) che ricorda, appunto, una cresta di gallo.

Appartenente alla famiglia delle Campanulaceae e originario dell’Asia , il Platycodon, conosciuto anche come “Campanula grandiflora” o “Campanula giapponese”, è un arbusto perenne che ha un folto cespuglio con foglie ovali, leggermente dentellate, di colore verde lucido. Produce grandi boccioli a forma di palloncino da cui sbocciano i fiori blu, bianco e, raramente, rosa. E’ caratterizzata da un’abbondante fioritura estiva e, quindi, è ideale per garantire colore nei giardini nei periodi meno “fioriti” dell’anno.

La Vinca (o Pervinca) è una pianta erbacea perenne originaria dell’Europa (molto diffusa proprio in Italia) e appartiene alla famiglia delle Apocynaceae. Può essere coltivata sia a portamento eretto, che ricadente (Vinca c.d. “Mediterranea”, a dimora in basket) e ha un folto cespuglio di foglie ovali allungate di colore verde lucido. Produce moltissimi fiorellini delicati a cinque petali color pastello, dal bianco, al rosa, al rosso, al lilla sino al viola.

Appartenente alla famiglia delle Violaceae e originaria dell’Europa e dell’America, la Violetta è una piccola pianta perenne nota per i suoi piccoli fiori dai moltissimi colori, bianco, giallo, arancio, rosso, lilla, viola o bicolore screziato. E’ un cespuglio di colore verde chiaro con foglioline rotondeggianti. Le tonalità dei colori sono varie ed esistono pure alcune varietà (“Viola del pensiero” o di “San Giuseppe”, per le tonalità che ricordano quelle del mantello del Santo) con i petali con una macchia di colore scuro all’interno. In zone a clima mite, la fioritura può essere forzata e avviene in autunno, fino all’inverno.