Passiflora

  • Visualizzazione del singolo risultato

  • Filtra

Il genere Passiflora (che significa letteralmente Frutto della Passione) conta centinaia di specie di piante rampicanti, e arbusti, la gran parte delle quali sono originarie dell’America meridionale. Raggruppa oltre cinquecento specie di sempreverdi, e la temperatura minima invernale di coltivazione non deve essere minore di 5 gradi e deve essere garantita una forte luminosità per favorire la fioritura. Fondamentali devono essere anche le innaffiature: costanti e frequenti durante tutto l’anno, tranne che in inverno, specie se rigido. In Europa si coltivano prevalentemente le specie rampicanti, la più diffusa è sicuramente Passiflora cerulea, con i tipici fiori bianchi e azzurri. I fiori sbocciano in successione per tutta la bella stagione, attirano farfalle e api, e in estate lasciano il posto a piccole bacche di forma ovale, commestibili in alcune specie.