+39 080 8769072   info@apuliaplants.it

Passiflora

  • Filtra
  • Stai visualizzando 2 risultati

Il genere Passiflora (che significa letteralmente Frutto della Passione) conta centinaia di specie di piante rampicanti, e arbusti, la gran parte delle quali sono originarie dell’America meridionale. Raggruppa oltre cinquecento specie di sempreverdi, e la temperatura minima invernale di coltivazione non deve essere minore di 5 gradi e deve essere garantita una forte luminosità per favorire la fioritura. Fondamentali devono essere anche le innaffiature: costanti e frequenti durante tutto l’anno, tranne che in inverno, specie se rigido. In Europa si coltivano prevalentemente le specie rampicanti, la più diffusa è sicuramente Passiflora cerulea, con i tipici fiori bianchi e azzurri. I fiori sbocciano in successione per tutta la bella stagione, attirano farfalle e api, e in estate lasciano il posto a piccole bacche di forma ovale, commestibili in alcune specie.

E’ un genere di piante della famiglia Passifloraceae che comprende circa 530 specie di piante erbacee perenni ed annuali, arbusti dal portamento rampicante e lianoso, arbusti e alberelli. Viene chiamato Fiore della Passione originarie delle grandi foreste pluviali dell’America meridionale o dell’Asia e dell’Australia. Il suo nome deriva dal latino passio che significa passione e flos che significa fiore, quindi Fiore della passione o passiflora.